Visitare Bologna con bambini

Visitare Bologna con bambini alla scoperta della città godereccia per antonomasia: i suoi piatti tipici sono dei capostipite per la gastronomia italiana e vengono apprezzati in tutto il mondo. Se viaggiate con i bambini, dovete sapere che questo angolo di paradiso culinario offre un gran numero di attività da fare con tutta la famiglia. Sarà un piacere scoprire gli angoli più insoliti e semi nascosti o avventurarsi per le sue antiche torri.

La Torre degli Asinelli con bambini sopra 4 anni

A Bologna un tempo si contavano più di cento torri. Erano una sorta di status symbol che potevano permettersi solo le famiglie più in vista della città. Oggi la Torre degli Asinelli è divenuta un po’ il simbolo più noto della città ed è possibile salire tutti i suoi scalini per arrivare fino in cima. La vista che si gode della città da lassù è impareggiabile. Tuttavia se avete bambini al di sotto dei quattro anni dovrete rinunciarci a meno che non vogliate portarli in spalla salendo le numerose e ripide scale.

L’arte a portata di tutti

Pinacoteca Nazionale

I bambini amano tutto ciò che è bello. Non escludeteli quindi da interessanti percorsi museali sempre più family friendly. Dopo aver mostrato ai più piccoli la grande Fontana di Nettuno del Giambologna, dirigetevi verso la Pinacoteca Nazionale di Bologna. Lasciatevi meravigliare dai capolavori di Guido Reni, Giotto e dei Carracci. Sicuramente i vostri figli apprezzeranno. Consultate il sito ufficiale per verificare se siano in corso eventi speciali dedicati ai più piccoli http://www.pinacotecabologna.beniculturali.it/it/.

Il Museo d’Arte Contemporanea

Se amate le innovazioni e l’arte contemporanea, il Mambo fa al caso vostro. Infatti il Museo di Arte Contemporanea di Bologna organizza frequentemente attività specifiche per i bambini. Non solo propone visite guidate animate per far apprendere meglio i vari linguaggi artistici ai più piccoli ma anche laboratori e percorsi didattici suddivisi per fasce d’età. È il museo ideale in cui tutta la famiglia può imparare divertendosi magari quando fuori imperversa il brutto tempo http://www.mambo-bologna.org/.

Il riposo e il ristoro

I Giardini Margherita

Appena usciti dalle mura della città troverete ampi spazi verdi dove poter allestire il vostro pic nic: sono i Giardini Margherita. Concedetevi una pausa rilassante prima di ripartire alla scoperta delle bellezze di Bologna mentre i vostri bambini giocheranno liberamente in una delle tante aree attrezzate per loro.

A Bologna come a Venezia

Non tutti sanno che Bologna è possibile rivivere le incantate atmosfere veneziane. In via Piella c’è una finestrella che consente di affacciarsi sull’angolo della città noto conosciuto come Piccola Venezia. Vi troverete dinnanzi a uno dei pochi tratti d’acqua che non venne ricoperto dall’asfalto dalle amministrazioni comunali che si sono avvicendate fra i primi del Novecento e il secondo dopoguerra.

A passeggio sotto i portici

I portici sono stati candidati a diventare un patrimonio artistico e architettonico Unesco. Chilometri di portici molto diversi fra loro per epoca di realizzazione e stilo. Sono una tappa imprescindibile da vivere con tutta la famiglia. Il portico più lungo è quello di San Luca che porta direttamente al santuario omonimo. A metà cammino potete rifocillarvi gustando qualche specialità locale come i celeberrimi tortellini, il ragù e i deliziosi salumi.

Il Museo del Gelato

Prima di tornare a casa fate tappa al Museo del Gelato che si trova appena fuori città. Scoprirete assieme ai vostri bambini la storica tradizione di questa golosa preparazione dolce e tutti i segreti per prepararlo a regola d’arte anche a casa. Alla fine del percorso museale, un assaggio del gelato di qualità è d’obbligo. Il museo continuamente propone laboratori didattici, corsi e visite guidate tematiche. Consultate il sito ufficiale https://www.gelatomuseum.com/it.

Un articolo dedicato riguarda l’opportunita di visitare FICO il parco dedicato all’alimentazione.

TwitterFacebook
Suggerimenti personalizzati

Visualizza i consigli

Accedi

Nuovo? Inizia qui.