Le Feste, tipi e consigli per fare festa

Le feste sono spesso sinonimo di libertà e spensieratezza. "Fare Festa" significa trascorrere un certo lasso di tempo, che sia un'intera giornata o semplicemente un pomeriggio o una serata, in allegria, armonia, relax. Si concretizza in compagnia di affetti quali la famiglia, gli amici, i compagni, ma pure di conoscenti che condividono interessi comuni.

Da un po' di tempo si assiste ad una valorizzazione anche delle feste di paese con finalità di attirare persone per regalare momenti di divertimento e al tempo stesso permettere autofinanziamento.

La festa è una circostanza da vivere con serenità. Affinché sia ben riuscita:

  • deve essere costruita;
  • deve essere partecipata.

Ogni persona che ne prende parte deve avere spirito collaborativo e contribuire alla fase di preparazione partecipando con suggerimenti, idee, lavoro manuale, ecc. Ciascuno deve essere parte viva della festa coinvolgendosi nella realizzazione delle mansioni necessarie e coinvolgendo i partecipanti nelle attività e nei giochi proposti.
In questo modo la festa può diventare un vero e proprio spettacolo perché ogni persona con il suo ruolo diventa un attore con la sua parte. Per qualsiasi tipo di festa lo scopo è quello di stare insieme per trascorrere del tempo di reale e puro divertimento. Ciò vale per qualsiasi tipo di incontro, dalla festa del bambino a quella dell'adolescente, dal carnevale alla festa di paese.

Una festa dove si balla, si gioca, si brinda, ma anche dove si apparecchia, si addobba, si organizza insieme... è sicuramente una festa animata da interesse, vissuta e partecipata al massimo.
I bambini sono dotati di un grande spirito creativo e pure una semplice merenda in compagnia può diventare un gioco, magari facendola preparare a loro da soli. Anche la stanza dei giochi rimessa in ordine insieme può diventare un vero divertimento educativo.
In questo modo la festa rimane un bel ricordo e lascia un segno in ogni partecipante, proprio perché è stata coinvolgente. Allora sì che la festa diventa storia! E la storia è vita! E la vita è una festa!

Tipi di festa

Lo svolgimento e l'organizzazione di ogni festa segue iter diversi. Non tutte le feste sono uguali. Possono essere suddivise in diverse categorie secondo il tipo di festa. Vediamone alcune.

Feste Tradizionali

Rappresentano le classiche feste annuali come il Natale, la Pasqua, il Carnevale, il Capodanno, la festa del Patrono... raggruppate in un'unica ampia categoria. Ciascuna di queste feste è però in realtà diversa dall'altra. Generalmente il Natale si vive in famiglia a giocare a tombola ad esempio; Pasqua si trascorre solitamente viaggiando; Capodanno si caratterizza dal tipico cenone con gli amici e poi a ballare, ecc.

Alle feste religiose occorrerebbe dare maggior importanza. A Natale nasce il Signore e Pasqua è la festa della Sua Resurrezione! Oggi queste feste sono sempre più spesso vissute con la frenesia dei preparativi, dei regali e ne facciamo un po' perdere il loro reale significato.

Anche la festa del Patrono non dovrebbe essere vissuta soltanto come un'occasione per avere un giorno di vacanza scolastica, il suo esistere è importante visto che ricorda il santo protettore della città! In alcuni paesi, specie nei più piccoli, è rimasta la tradizione della Sagra dove ci si incontra per mangiare tra amici e parenti o assume l'aspetto di vera e propria festa con la presenza di riti tradizionali.

Possiamo infine citare anche la festa della Mamma e del Papà che però in genere si traducono semplicemente in un dono da parte dei bambini ai loro genitori.

Feste di Paese

Le feste di paese sono quelle che una comunità trascorre insieme; raggruppano persone che abitano in uno stesso luogo: quartiere, frazione, rione, ecc.

Molto spesso le feste di paese assumono nomi che richiamano il cibo che principalmente le caratterizza: festa "della birra", "del tartufo", "della porchetta", ecc. Altre volte il filo conduttore risulta invece il gioco o la sfida tra frazioni: per esempio il "Palio dell'oca", il "Palio delle contrade" e così via.

Le feste di paese sono normalmente programmate dal comune, dalla pro loco o dall'associazione dei commercianti. Nascono nei luoghi turistici per pubblicizzare e far conoscere la località stessa.

Oltre all'immagine che si vuole dare del paese, molte volte queste feste si organizzano anche per il semplice desiderio di fare festa. La gente del paese che deve occuparsi dei preparativi, organizzare i pasti, decorare le strade e poi riordinare e pulire alla fine della festa, ha poco tempo per il divertimento ma è comunque felice di essersi adoperata per gli ospiti arrivati nella loro città. Pure il tempo piacevole e conviviale che si trascorre assieme nel darsi da fare per progettare questi momenti di incontro diventa in qualche modo un momento di festa spontanea.

Programma e fasi di svolgimento

Durante queste feste si assiste ad un'affluenza importante di gente nelle piazze e nelle vie. Nonostante le tradizioni che accomunano ogni singolo paese siano diverse, schematicamente esse si concretizzano più o meno tutte in simili fasi.

Al mattino assistiamo alle cerimonie religiose e civili, c'è il mercato e sono presenti le bancarelle con prodotti tipici del luogo. Vi possono essere anche celebrazioni sportive fenomenali come gimcane, go-kart e così via. Spesso vengono allestite tavolate per il pranzo.

Al pomeriggio solitamente ci sono dimostrazioni folcloristiche, recite, manifestazioni sportive, spettacoli di vario tipo. Non possono ovviamente mancare stand gastronomici con specialità locali e non solo. Sicuramente saranno presenti tavolate dove potranno essere gustati i menù della tradizione per la cena.

In serata palchi di diversi giochi, tipo luna park, rallegreranno i ragazzi e le famiglie con bambini mentre gruppi musicali tradizionali permetteranno agli adulti di cimentarsi in balli come il liscio. Per i giovani non ci si dimenticherà poi il piano bar e per i più piccoli vi saranno certamente piacevoli spettacoli come quelli dei burattini. In conclusione di serata non potranno mancare i fuochi d'artificio sempre molto apprezzati da tutti, grandi e piccini.

Feste Familiari

Le feste familiari sono quelle feste a cui partecipano soltanto le persone più care. Si realizzano quando si festeggia qualche intimo o semplicemente quando si coglie l'opportunità di trascorrere del tempo insieme. Si possono ricordare i compleanni, gli anniversari, gli onomastici, San Valentino, le varie cerimonie religiose... ma anche solo l'inaugurazione di una casa volendo.

Riguardo l'organizzazione di tali feste ogni famiglia ha le sue peculiarità. La modalità di festeggiare un matrimonio ad esempio può essere varia. A parte la cerimonia e il ricevimento tradizionali con parenti e amici, la festa può essere organizzata sull'aia dopo la messa nell'oratorio di paese, o perché no può essere preparata in spiaggia dando origine ad un originale matrimonio estivo.

Feste tra Amici

Sono le feste organizzate da gruppi di amici. Generalmente si svolgono di pomeriggio o in serata. Possiamo ricordare quelle di Carnevale o di Capodanno ma ovviamente molte ricorrenze possono diventare l'occasione per fare festa. Nelle feste tra amici è bello giocare a giochi da tavola, a carte, partecipare a sfide individuali o di coppia. In realtà tra amici fare festa può essere semplicemente stare insieme, chiacchierare, fare scherzi, ascoltare musica, guardare un film, mangiare qualcosa in compagnia.

Magari ognuno contribuisce preparando qualcosa: chi il pinzimonio, chi la polenta, chi la carne, chi il dolce. Poi si assapora insieme dialogando, magari all'aperto se la stagione lo permette. In inverno, la magica atmosfera che il fuoco del camino crea, è una magnifica possibilità di riunirsi, coccolati dal suo tepore.

Feste di compleanno e dei bambini

Le feste dei bambini sono quelle che si organizzano più spesso nelle famiglie. Ogni piccola occasione risulta un pretesto per festeggiare i bambini e farli giocare in compagnia. I bimbi si possono ritrovare insieme per un compleanno, un onomastico, ma anche semplicemente per una merenda con altri bambini un pomeriggio dopo la scuola.

Le feste di compleanno oggi sono spesso animate da persone specializzate per l'organizzazione e la conduzione di eventi come questi. Gli animatori sono molto abili nel guidare i bambini in attività di intelligienza e giochi di gruppo. Questo è molto positivo perché intrattengono i bambini stimolando al contempo le loro capacità e curiosità. I bimbi amano le cose semplici ma sono interessati anche ad attività che mettono alla prova le loro abilità.

Quando si organizzano feste di questo tipo, va ovviamente tenuto conto che l'ambiente deve essere idoneo al numero di bambini che vengono ospitati e che vi sia la presenza almeno di un adulto come supervisore. Naturalmente ai bambini devono essere forniti i giochi e altri materiali da utilizzare come strumenti di divertimento.

Vanno stabiliti a priori i vari momenti di gioco, merenda, attività varie, concordando orari e cercando di attenersi agli stessi. E' buona norma stabilire anticipatamente e pretendere alla fine della festa, il riordino degli ambienti di gioco.

Se i bambini presenti hanno età differenti occorrerà anche responsabilizzare i più grandi raccomandando loro di far rispettare le regole date anche ai più piccoli. Riponendo fiducia nei più grandi o nei leader naturali, non solo li si farà sentire utili, ma saranno pure più propensi a rispettare le regole loro stessi.

Gli adulti, dal loro canto, dovranno essere discreti, non sostituirsi ai bambini e fare i guardiani, e qualora facciano qualche promessa, dovranno mantenerla per non perdere in credibilità.

Feste d'incontro

Le feste d'incontro sono quelle feste che si ripetono in genere una volta all'anno. Sono quelle occasioni, al di fuori degli incontri e delle riunioni, che si realizzano tra gruppi e associazioni con scopi ben precisi. Sono le feste scolastiche, le feste dell'oratorio, le giornate dei genitori. Le finalità possono essere il lancio di attività, l'autofinaziamento, l'accoglienza a nuovi membri o il ritrovo tra vecchi amici.

TwitterFacebook
Suggerimenti personalizzati

Visualizza i consigli

Accedi

Nuovo? Inizia qui.