Come fare i pon pon

I pon pon sono da sempre sinonimo di festa e allegria e proprio per questo motivo sono particolarmente apprezzati dai bambini. Se volete ad esempio donare un simpatico gadget agli invitati della festa di compleanno di vostro figlio o semplicemente fare con lui un oggetto carino, facile da realizzare e in grado di stimolare l'ingegno e la sua creatività, allora vi consigliamo di optare per fare ponpon con una forchetta.

La dimensione dei pon pon, ovviamente, varia in base alle dimensioni della forchetta. Per farne uno di piccole dimensioni bisogna utilizzare una forchettina da dessert, mentre per ottenere un pon pon di grandi dimensioni è opportuno utilizzare un forchettone da portata. Per un pon pon di medie dimensioni, invece, è sufficiente utilizzare una normale forchetta da tavola.

Crea il pon pon con la forchetta, cosa ti serve:

  • filo di lana
  • 1 forchetta
  • forbici

Come fare i pon pon?

Innanzitutto bisogna avvolgere la lana intorno ai rebbi della forchetta. Tenere il filo di lana ben teso, bloccandolo con un dito, per il primo giro. Continuare tendendo sempre la lana e proseguire con i giri. Più giri si faranno, più il pon pon risulterà pieno.

A questo punto tagliare un altro pezzo di lana di circa 20 cm di lunghezza e infilarlo attraverso il foro centrale della forchetta, in mezzo alla lana avvolta.

Chiudere con un nodo morbido, senza stringere, e sfilare delicatamente la forchetta.

Stringere quindi il nodo e farne un secondo in modo tale da risultare ben saldo. Per proseguire tagliare la lana in eccedenza.

Utilizzando le forbici bisogna tagliare la lana lungo tutto il perimetro esterno, facendo in modo di tagliare tutti i fili di lana, liberandoli.

Per concludere bisogna aprire il pon pon e dare la forma desiderata con le dita. Nel caso in cui ci siano dei fili più lunghi che sporgono dalla pallina bisogna ovviamente tagliarli. Rigirate il pon pon tra i palmi delle mani in modo tale da conferire un aspetto omogeneo e ottenere una bella forma a sfera.

A questo punto largo spazio alla fantasia: i pon pon che si possono creare utilizzando lana e forchetta sono davvero tantissimi e tanti sono anche i giochi che si possono inventare con questi simpatici gadget. Basta scegliere fili di lana di colore differenti per ottenere un effetto cromatico davvero strabiliante. Da utilizzare come semplici pon pon oppure da attaccare con una forcina ai capelli per impreziosire la capigliatura delle bambine, vi  è davvero l'imbarazzo della scelta.

Perché poi non prendere i pon pon ottenuti, legarli con un filo e realizzare una bella ghirlanda? Se invece i vostri figli amano leggere o comunque giocare con i libri potete utilizzare i pon pon come segnalibro. Basta tagliare il filo quando è ancora attaccato al gomitolo ad una lunghezza di 25/30 cm e il gioco è fatto. Aprite quindi il vostro libro ed usate il filo per segnare la pagina, lasciando che il pon pon sporga in alto.

Buon divertimento!

TwitterFacebook
Suggerimenti personalizzati

Visualizza i consigli

Accedi

Nuovo? Inizia qui.