Chi è il più forte?

Chi è il più forte? è il divertentissimo gioco di memoria in versione adrenalinica che prevede delle simpatiche varianti del classico memory.

Un memory con qualche variante che appassionerà tutta la famiglia!

L’ideatore del gioco è Mario Ramos, che si è ispirato ad alcuni libri editi da Babalibri (la stessa casa editrice del gioco da tavolo).
È dedicato ai bambini da 4 anni in su, ma come dicevamo possono giocare anche i genitori, con la coinvolgente sfida verso il Lupo!

È un gioco che stimola la memoria dei giocatori, i quali devono trovare tutte le coppie di gettoni uguali per liberare gli abitanti del bosco come i tre porcellini, cappuccetto rosso, i sette nani e tanti altri.

Chi è il più forte? è anche un gioco di attenzione, perché oltre a ricordarsi dove sono disposte le caselle giuste da trovare, i bambini devono fare attenzione alle piccole differenze tra i vari personaggi dei gettoni (ad es. il colore di sfondo che è sulla casella dei due porcellini e quello dei tre porcellini), in modo da usare differenti strategie per stimolare la memoria.

Questo gioco da tavolo incentiva la cooperazione tra i partecipanti: tutti i giocatori, per evitare che il Lupo si svegli e possa arrivare a mangiare i personaggi nel tabellone, si aiutano tra loro con l'obiettivo di lasciarlo a bocca asciutta!
Infine: anche un pò di fortuna non guasta...

A ogni turno si deve girare la ruota che indica la mossa da compiere. In base al risultato, i bambini dovranno seguire le indicazioni, come scoprire 2 gettoni, oppure solo uno o tre, ma può anche capitare di dover scoprire una casella Lupo!!!

Ecco perché è un divertentissimo gioco che appassiona tutti: la frenesia e la voglia di battere il personaggio principale vi faranno compagnia per tutta la durata della partita.

La confezione contiene, poi, dei gettoni speciali che rendono questo gioco in scatola ancora più avvincente!

Ci piace perché:

  • Stimola la memoria
  • Incentiva la cooperazione tra i giocatori
  • Permette di studiare le strategie giuste per raggiungere l’obiettivo
  • La grafica è davvero accattivante
  • I bambini possono giocare sia soli che fino a 6 partecipanti
  • Coinvolge grandi e piccini
Suggerimenti personalizzati in primo piano

Visualizza suggerimenti personalizzati

Accedi

Nuovo cliente? Inizia qui.