Cattolica, cosa vedere: 5 itinerari per famiglie

Cattolica, cosa vedere attraverso 5 itinerari per famiglie e bambini:

Da sempre la Riviera Romagnola viene premiata per la sua tradizione, il divertimento e allo stesso tempo il RELAX che solo essa può offrire ad adulti e bambini.

È il caso di Cattolica, detta la "Regina dell'Adriatico" per il suo entroterra ricco di storia e per il suo mare premiato dalla famosa Bandiera Blu.

1) L'ACQUARIO DI CATTOLICA "LE NAVI"

Di fatto il più grande dell'Adriatico e secondo per estensione in Italia.
L'Acquario di Cattolica attira ogni anno migliaia di piccoli e grandi visitatori grazie ai 4 PERCORSI INTERATTIVI che aiutano i bambini a visitare l'acquario mostrando loro le varie tipologie di animali che vivono sulla terra ferma e del mare che li ospita:

  • Il percorso BLU con squali, razze, trigoni, pinguini e l'evoluzione del pianeta.
  • Il GIALLO dedicato ai caimani e alle lontre che fanno parte di un progetto di conservazione e protezione speciale.
  • Il percorso VERDE mostra numerosissimi e coloratissimi rettili, insetti e anfibi.
  • Il percorso VIOLA con i famosissimi e ferocissimi squali Toro, star dell’acquario.

2) IL MUSEO DELLA REGINA

Adatto a tutti, il Museo della Regina offre un'ampia raccolta di testimonianze archeologiche (l'insediamento Romano prima della Fondazione di Cattolica grazie agli abitanti di Rimini e di Focara ne è l'esempio).

Conserva anche una parte legata alla cultura marinaresca, caratterizzata dalle numerose donazioni e ritrovamenti che mostrano l'attività cantieristica, le tecniche di costruzione delle imbarcazioni adriatiche e i vari sistemi di pesca, alcuni dei quali, come lo spontale e la tratta, sono praticati tuttora.
Il giovedì sera da giugno a settembre vengono organizzate tante attività come i laboratori di scrittura, i giochi dei romani ed anche laboratori di mosaico.

Approfondimenti sul sito dei Beni Culturali.

3) LA SPIAGGIA DI GABICCE MARE

A circa 2 km da Cattolica possiamo raggiungere Gabicce, con le sue spiagge KIDS-FRIENDLY, premiate dai pediatri italiani per le sue invidiabili caratteristiche: pulizia del mare, il servizio di salvataggio, la bassa profondità dell'acqua a riva e numerosi altri servizi, tra cui bar e soprattutto aree giochi dedicate e specializzate all'intrattenimento per i più piccoli.

4) I LABORATORI DI CERAMICHE A GABICCE MONTE

A Gabicce Monte i nostri bambini insieme alle mani esperte di Daniele Foschi, mastro artigiano che vanta più di 21 anni di esperienza nel campo della ceramica.

Potranno partecipare a laboratori interattivi per creare dei graziosi souvenir da portare a casa come ricordo dell’esperienza. I laboratori non sono a pagamento, ma ad offerta libera, devoluta poi al reparto pediatrico dell’Ospedale Salesi di Ancona.

5) IL CASTELLO DI GRADARA

In soli 15 minuti dal centro di Cattolica, utilizzando l’auto, raggiungeremo il Castello di Gradara. Un luogo incantato, dove sarà possibile incontrare maghi e streghe specializzati in spettacoli di falconeria, visite guidate a tema e partecipare ai tantissimi eventi che si svolgeranno durante l’estate!

L’imponente Rocca è circondata da un piccolo borgo medievale dove, per un tratto, potremo percorrere i camminamenti di ronda e intravedere un bellissimo panorama. Il borgo è stato teatro della storia d’amore di Paolo e Francesca, immortalata nella Divina Commedia di Dante Alighieri.

Il castello è pet-friendly, con la sola accortezza di portarsi dietro un trasportino per i nostri amici a 4 zampe nel caso volessimo andare a visitare la Rocca.

L’accesso è abilitato anche alle persone disabili anche se il Borgo è caratterizzato dalla presenza di lievi pendenze e sanpietrini. E’ consigliata la presenza di un aiuto per le carrozzine non motorizzate. Nella Rocca al momento l’accessibilità è limitata agli ambienti del Cortile d’Onore.

Per approfondimenti puoi visitare il sito del Comune di Gradara

TwitterFacebook
Suggerimenti personalizzati

Visualizza i consigli

Accedi

Nuovo? Inizia qui.